Pescara

pescara - 4

Pescara (Pescàre in abruzzese è un comune italiano di 121.472 abitanti, capoluogo dell’omonima provincia in Abruzzo. È la città più popolosa dell’Abruzzo ed è con L’Aquila sede degli uffici del Consiglio, della Giunta e degli Assessorati regionali. Pescara è anche sede, insieme a Chieti dell’Università Gabriele d’Annunzio di cui ospita quattro dipartimenti universitari, e del Conservatorio Luisa D’Annunzio, ed è inoltre dotata di un importante porto per il Mare Adriatico e dell’Aeroporto di Pescara, l’unico internazionale della regione.

porto

porto

Pescara è situata sulla costa adriatica, a circa 4 m s.l.m. e si sviluppa intorno alla foce dell’Aterno-Pescara.

pescara - 2

Pur essendo una città dall’aspetto prevalentemente moderno, a causa degli eventi che si sono susseguiti nel corso del tempo, Pescara ha antiche origini ed è vivace dal punto di vista culturale, avendo dato i natali a personalità come Gabriele D’Annunzio ed Ennio Flaiano ed essendo sede di importanti manifestazioni, quali ad esempio, il Pescara Jazz, il primo festival estivo italiano dedicato a questo genere musicale, ed il Premio Flaiano.

pescara - 1

Molto forte è anche il legame della città abruzzese con lo sport: essa ha ospitato i Giochi del Mediterraneo 2009, la Coppa Acerbo dal 1924 al 1961, ed ospita ogni anno il Trofeo Matteotti. Inoltre, Pescara ha dato i natali ad importanti personalità dello sport, quali il pilota Jarno Trulli ed il calciatore Mario Pizziolo; pescaresi sono anche Massimo Oddo e Fabio Grosso.

centro storico, corso manthoné

centro storico, corso Manthoné

 

– Monumenti e luoghi d’interesse –

ponte del Mare

ponte del Mare

cattedrale di San Cetteo

cattedrale di San Cetteo

Pescara è una città dall’aspetto prevalentemente moderno, che ha conservato poche tracce del suo passato anche a causa dei pesantissimi bombardamenti subiti durante la seconda guerra mondiale e delle precedenti distruzioni nel corso della storia. Nonostante ciò, vi sono testimonianze del suo lontano passato ancora oggi esistenti, oltre a costruzioni recenti e moderne.

basilica della Madonna dei Sette Dolori

basilica della Madonna dei Sette Dolori

trabocco

trabocco

 

  • cattedrale di San Cetteo
  • chiesa del Sacro Cuore
  • basilica della Madonna dei Sette Dolori
  • santuario della Madonna del Fuoco
  • chiesa di San Silvestro
  • “Bagno Borbonico” (l’antico carcere del Regno delle due Sicilie, che ha inglobato al suo interno i resti delle mura normanne e bizantine della città)
  • Nave di Cascella
  • ponte del Mare (è un ponte strallato ciclo-pedonale e, con i suoi 466 m di lunghezza tra le spalle ed i 172 m di luce dell’impalcato sospeso, è il più grande ponte ciclo-pedonale italiano ed uno dei maggiori d’Europa.)
  • trabocchi (strutture in legno abitabili costruite su delle palafitte e tradizionalmente usate per pescare)
  • Aree naturali: Riserva Regionale Dannunziana \ Riserva Statale di Santa Filomena
chiesa del Sacro Cuore

chiesa del Sacro Cuore

Nave di Cascella

Nave di Cascella

riserva naturale dannunziana

riserva naturale dannunziana

trabocco

trabocco

 

– Tradizioni e folcrore –

Ogni anno, la marineria pescarese festeggia il proprio santo protettore: sant’Andrea Apostolo. La tradizione della Festa di Sant’Andrea risale al 1867, da sempre commemorata nella zona del borgo marino vicino al porto, per devozione dei pescatori. Da quello stesso anno ed in tutti gli anni seguenti, la marineria ha celebrato il santo con una processione, che ha la caratteristica di svolgersi in mare.

La festa della Madonna dei Sette Dolori si svolge annualmente la prima domenica di giugno al santuario della Madonna dei sette dolori, secondo un’antichissima tradizione.

Nel mese di luglio di ogni anno e dal 1994, si svolge la Regata dei Gonfaloni, una gara tra imbarcazioni lunghe 8 metri e con 10 vogatori che si sfidano lungo il fiume Aterno-Pescara. Ogni imbarcazione rappresenta una marineria di altre città del mare Adriatico o di altre località del mare Mediterraneo. Il 10 ottobre si festeggia il santo patrono: San Cetteo.

regata dei Gonfaloni

regata dei Gonfaloni

 

– Cultura e istruzione –

ponte del Mare

ponte del Mare

 

Università Gabriele d’Annunzio: Pescara ospita, insieme a Chieti, la sede di un campus della Università Gabriele d’Annunzio di Chieti-Pescara, in cui sono presenti le facoltà di architettura, economia, lingue e letterature straniere e di scienze manageriali.

Icra Network: (International Center for Relativistic Astrophisics) è un consorzio internazionale che promuove le attività di ricerca nel campo dell’astrofisica coadiuvando e collaborando con dipartimenti e centri presso l’Università di Roma “La Sapienza”, l’università di Stanford, l’università dello stato di Washington, lo Space Telescope Institute, negli Stati Uniti e la Specola Vaticana, a Castel Gandolfo. Il consorzio ha sede nel cuore di Pescara nei locali della vecchia stazione ferroviaria ed ospita un centro di astrofisica. Il centro si propone l’obiettivo principale di coordinare e promuovere le attività di ricerca teorica e di modellistica ed utilizza i dati acquisiti da osservatori astronomici e astrofisici situati in tutto il mondo, nonché di quelli provenienti da missioni spaziali.

ISIA: L’Istituto Superiore per le Industrie Artistiche è un ateneo pubblico dedicato al disegno industriale, a numero chiuso, presente a Roma, Firenze, Faenza, Urbino, facente parte del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, ed inserito nel comparto AFAM. Pescara ospita la sede decentrata dell’ISIA di Roma ed accoglie il corso di laurea triennale in Disegno Industriale.

Conservatorio Luisa D’Annunzio: È una istituzione nata nel 1922 come “Corporazione musicale Luisa D’Annunzio“. Fu un’iniziativa di un gruppo di intellettuali della Pescara di allora e di Francesco Paolo Michetti per onorare Gabriele D’Annunzio, nominando la istituzione alla madre. Nel 1935 la corporazione diventa liceo, per poi essere trasformata in conservatorio di musica nel 1969.

Musei:

  • Museo casa natale Gabriele D’Annunzio: È la casa natale del poeta, un edificio settecentesco, proprietà della famiglia D’Annunzio a partire dall’Ottocento, che fu dichiarato monumento nazionale nel 1927. Fu ristrutturato per l’apertura da Giancarlo Maroni, architetto fidato al Vate. Il museo, allestito al primo piano della casa, è composto da nove sale e conserva arredi, mobili d’epoca e oggetti della scrittore e della sua famiglia
  • Museo Villa Urania: vi si possono ammirare numerose maioliche di Castelli realizzate dal Cinquecento al Settecento
  • Museo delle Genti d’Abruzzo: è custode di reperti e testimonianze della vita abruzzese, dalla Preistoria alla Rivoluzione Industriale
  • Museo d’arte moderna “Vittoria Colonna”
  • Museo Civico “Basilio Cascella”
  • Mediamuseum: Ospitato nel vecchio Palazzo di giustizia, contiene una raccolta di locandine, articoli di giornale, foto, dipinti, pannelli e contenuti multimediali riguardanti il cinema e il teatro. Oltre a essere un museo, è anche una videoteca pubblica
  • Museo del Mare: Conserva diversi esemplari di tartarughe marine e una collezione di scheletri di cetacei del Mediterraneo, fra i quali un esemplare di capodoglio, e uno di balenottera comune
torre D'Annunzio

torre D’Annunzio

ponte del Mare

ponte del Mare

trabocco

trabocco

 

Eventi:

  • Festival del Jazz: è stato il primo festival estivo italiano dedicato al jazz. Nata nel 1969, la manifestazione è stata capofila di una serie di iniziative in tutto il territorio nazionale ed è una delle manifestazioni jazz più importanti in Europa, come evidenziato dalle più note riviste internazionali del settore. La manifestazione si svolge tutti gli anni nel mese di luglio presso il Teatro D’Annunzio
  • Premio Internazionale Ennio Flaiano: è un festival diviso in quattro sezioni: cinema, teatro, letteratura, televisione. Ha luogo ogni anno dal 1974

 

– Skyline –

torri Camuzzi

torri Camuzzi

Segue la lista degli edifici più alti che caratterizzano ad oggi lo skyline di Pescara e quelli dei quali sarà completata la costruzione nei prossimi anni:

Nome Anno Altezza (m) Nº piani
Torre OperA Ferma 54m 16
Torri Camuzzi 2012 52m 15
Ponte del mare 2009 50m
Ponte Nuovo (Camuzzi) In costruzione (2014) 52m
Torre MolinoT 2006 48m 12
Torre Duca d’Aosta N/D 45m 15
Polo Direzionale De Cecco 2009 40m 10
ponte del Mare

ponte del Mare

ponte del Mare

ponte del Mare